Sponsorizzazioni per il tuo canale Youtube! Chi può richiederle?

Scritto da: Matteo Androvandi In: YouTube Su: Commento: 0 Colpire: 93

Sponsorizzazioni per il tuo canale Youtube

Oggi Youtube non è solo una semplice piattaforma di intrattenimento, ma anche la scelta preferita di tante aziende che desiderano sponsorizzare i propri contenuti, così da ottenere maggior visibilità, ed ovviamente anche rafforzare il proprio brand.

La pubblicità su Youtube è must ormai per tante realtà, il più delle volte, se fatta con criterio, aiuta ad ottenere un incremento delle proprie vendite, ma per far si che questo avvenga ci sarà bisogno di tante visualizzazioni, la componente giusta per trasformare semplici canali, in canali sponsorizzati, che entrano di diritto all'interno di un programma Partner molto interessante.

Dal momento in cui apri Youtube entri da subito all'interno di un mondo incredibile, questo vale anche per chi gestisce l'immagine della propria azienda, che se riuscirà a muoversi come si deve, non avrà proprio alcun problema ad ottenere nel tempo un target decisamente più profilato.

In questo modo si riesce, in un certo senso, a girare la pubblicità a proprio vantaggio, convogliandola tutta verso gli utenti che potenzialmente possono mostrare un determinato interesse, poi utilizzando i tanti servizi offerti da Google, sarà possibile anche trovare gli utenti che siano in linea per determinati interessi, insomma la vera targettizzazione parte proprio da qui.

Le informazioni in questione sono tutte elaborate dall'algoritmo di Google che si basa su determinate ricerche proprio sulla piattaforma Youtube; creare il nome per canale Youtube è il punto di partenza, perchè poi si entrerà in un mondo dove di vantaggi ce ne sono davvero tanti, basti pensare anche al formato dei contenuti sponsorizzabili.

In tal caso questo è semi - nativo, il che significa che non bisognerà affatto lavorare in modo massiccio, o essere programmatori per poterli adattare, sarà tutto incredibilmente semplice oltre che intuitivo; sebrano dei normali video, quindi si sposano alla perfezione con i contenuti già presenti sulla piattaforma, l'utente sarà dunque, in un certo senso già predisposto!

Come si diventa canale sponsorizzato su Youtube?

Assodato che come creare un canale youtube sia abbastanza semplice, ed alla portata di tutti, bisogna anche capire quali sono i vantaggi, che come già accennato in precedenza ne sono anche molti, a questo punto si può finalmente chiedere di aderire al programma partner.

Youtube prevede questa opzione, ma il possessore del canale deve necessariamente soddisfare determinati requisiti, altrimenti non verrà accettato, vale a dire:

 

  • Servono più di 4000 ore di visualizzazioni negli ultimi 12 mesi;
  • Il canale in questione deve vantare un numero di iscritti superiore a 1000;
  • Si devono creare contenuti che rispettano le norme del Programma Partner;
  • Si deve collegare anche un account Adsense.

 

Si parte da questi aspetti, poi sarà importante anche curare al meglio le grafiche canale youtube, è oppurtuno che queste in un certo senso facciano capire da subito l'idea di base, ed a quel punto poi si può valutare anche qualche opportunità di incremento di views YouTube e l'aumento del numero di iscritti!

Commenti

Lascia il tuo commento