Ottimi Consigli per Youtube Marketing!

Scritto da: Matteo Androvandi In: YouTube Su: Commento: 0 Colpire: 109

11 Consigli per Youtube Marketing

Forse non tutti lo sanno ma in una buona strategia di youtube marketing bisogna tener conto di quelle che sono le esigenze degli utenti; secondo alcuni studi sembra proprio che i contenuti visivi siano i più amati, per lo più ci riferiamo ai video, semplicemente perchè se realizzati nel modo giusto riescono tranquillamente a coinvolgere l'osservatore.

Se sei proprietario di un brand ma non possiedi il canale Youtube dovrai necessariamente aprirne uno, perchè questa piattaforma può vantare un pubblico molto esteso, quindi tutta questa visibilità si potrà sfruttare appieno solo con una strategia adeguata.

Strategie che possono fare la differenza!
 

  • Il canale Brand Youtube deve essere creato: con un canale potrai far conoscere dettagli importanti del tuo brand, la sua storia e tante informazioni utili attraverso una descrizione ad hoc. Non può mancare nemmeno la call to action, così da indirizzare gli utenti ad una determinata pagina, poi un altro consiglio che ci sentiamo di darti è quello di suddividere i video in base a playlist che andrai a creare, così da poter fare ordine e dar vita a piccole raccolte video pronte ad accogliere contenuti differenti, ma di grande utilità!

  • Aggiungi video con una certa costanza: i tuoi contenuti video devono essere d'impatto, il che significa far parlare il tuo pubblico; se ad esempio rappresenti un marchio B2B potrai creare contenuti video che in un certo senso vanno a completare il blog. I clienti devono essere invogliati e solo in questo modo riuscirai a ricevere un buon numero di recensioni nei confronti del marchio che rappresenti.

    Un altro consiglio è quello di interagire in modo attivo, magari con interviste programmate, alcuni tra i più influenti professionisti del settore, ovvero persone che in materia hanno una certa competenza, il tutto magari su di un canale blog video a parte, così da non confondere le cose, oppure creando playlist ben differenziate, ma pur sempre ricche di contenuti validi.

  • Le funzionalità di Youtube hanno un gran valore: devi tener conto del fatto che tutti gli strumenti di questa piattaforma possono rivelarsi fondamentali per la tua youtube marketing strategy, ad esempio puoi aggiungere call to action alla fine di ogni video, oppure andare ad inserire alcune trascrizioni, o ancora eliminare i classici problemi di lingua, così da rendere i contenuti di facile comprensione in tutto il mondo.

  • Le descrizioni di ogni video devono essere curate: ricorda sempre di ottimizzare sia le descrizioni che le miniature dei tuoi video, perchè proprio queste spingono l'utente a cliccare, inoltre non dimenticare nemmeno di aggiungere un'immagine di popping comprensiva di didascalia. Le descrizioni poi devono essere accurate, dovrai ottimizzarle per parole chiave ed utilizzando frasi fluide, comprensibili, ma non di certo banali.

  • Testa anche le storie di Youtube: sono perfette per rafforzare la tua strategia, ed a differenza di altri social, qui le storie resteranno in memoria per ben 7 giorni, ma si tratta di un'opzione disponibile solo per creators che hanno più di 10.000 iscritti. Fondamentalmente si tratta di uno strumento che ti permetterà di creare contenuti differenti, in questo modo sarai in grado di coinvolgere il pubblico e stringerci un forte legame.

  • Devi ottimizzare i titoli dei video: lavora anche sulla SEO per i video di YouTube e per farlo ricorda di ottimizzare al meglio i titoli dei video per chi deciderà di utilizzare la ricerca vocale per trovar il video che desidera; con questo metodo si possono ottenere i risultati in tempi più brevi. Studia il titolo giusto e poi crealo andandoci ad inserire le parole chiave, ma assicurati che sia breve e coinciso, il vero segreto è proprio qui.

  • Collabora con un influencer: da un rapporto di questo tipo potrai sicuramente avere accesso ad un pubblico maggiore, ma anche sfruttare la abilità di questa persona, oltre che andare sistematicamente a diversificare i contenuti. Stiamo parlando di vantaggi tangibili, questi porteranno risultato e lo si potrà notare da subito; ovviamente le collaborazioni possono variare in base a quelle che saranno le tue idee, in alcuni casi, infatti, si può proporre una collaborazione fatta di recensioni, così da trasformare un semplice influencer, in un vero e proprio ambasciatore del marchio che tu stesso stai rappresentando.

  • Occhio anche agli annunci di Youtube: dovrai spendere qualcosina, ma questi contenuti rappresentano una carta vencente in svariati frangenti; con le pubblicità avrai maggiori opportunità di far apparire i tuoi contenuti ad un pubblico sempre più vasto.

    Gli annunci si trovano in ben 6 formati differenti, ci sono infatti gli annunci video che possono essere ignorati, poi gli annunci bumper che solitamente non superano i 6 secondi, poi non vanno dimenticate nemmeno le schede, annunci che non si possono ignorare, annunci display e poi quelli overlay, quindi valuta attentamente le soluzioni offerte da Youtube ADS!

  • Cosa fanno i tuoi competitors: ricorda di studiare attentamente i movimenti di chi nel tuo settore cerca di imporsi, perchè la concorrenza può crescere da un giorno all'altro e dovrai pur sempre farti trovare pronto per combatterla. I loro contenuti possono essere un'ispirazione per te e poi anche i commenti ricevuti sono in grado di raccontare molto, ed indirizzarti verso quelle migliorie che possono impreziosire la tua strategia.

  • Occhio alle metriche: esistono tanti strumenti che possono studiare per te i risultati ottenuti magari con i social network, non dovrai far altro che controllarli e valutare costantemente tutte le metriche, con il tempo imparerai e capirai quanto è utile tutto questo.

  • Cavalca l'onda: ricorda di controllare le ultime tendenze, resterai sempre sul pezzo e magari attraverso i feed sarai anche in grado di tenere traccia di quelli che sono gli aggiornamenti nel tuo settore!

 

Sfrutta Youtube al meglio e potrai fare la differenza e aumentare le visualizzazioni YouTube vedrai!

Commenti

Lascia il tuo commento