A breve cambierà nel canale la visualizzazione degli iscritti Youtube

Scritto da: Matteo Androvandi In: YouTube Su: Commento: 0 Colpire: 160

A breve cambierà nel canale la visualizzazione degli iscritti Youtube

Gli iscritti Youtube non sono in pericolo, ma la modalità di visualizzazione degli stessi potrebbe cambiare, questo è quello che ammette la piattaforma stessa, con una modifica che dovrebbe entrare in vigore già da Agosto, ma perchè una scelta di questo genere?

Il passo è stato fatto per contrastare un fenomeno scorretto che abbraccia proprio la visibilità, insomma, si cerca di rendere la piattaforma più meritocratica ed anche pulita.

Tutto è già stato pianificato, le modifiche saranno lanciate e non si torna più indietro, si toccherà in particolar modo il numero di iscritti ad un canale e come questo viene mostrato pubblicamente in tempo reale, quindi inevitabilmente un cambiamento di questo tipo interesserà i tantissimi creators.

Ci sarà forse più privacy, perchè così facendo i siti terzi non potranno più mostrare quanti spettatori stanno visualizzando un determinato canale, un aspetto che così a primo impatto potrebbe spaventare, ma che tutto sommato sembrerebbe essere anche molto interessante.

Il contatore iscritti Youtube non mostrerà più il numero esatto in riferimento ad un canale, ma la cifra sarà più approssimativa e questo potrebbe far impazzire un po tutti, soprattutto se ci riferiamo al fatto che oggi come oggi tutto ruota attorno ai numeri, c'è una battaglia spietata ed avere anche un solo iscritto in più può significare tanto a livello personale.

Il pensiero di Youtube stesso

Se anche tu miri ogni giorno ad essere uno youtuber e ad aumentare gli iscritti YouTube, dovrai tener conto del fatto che oggi esistono canali quasi ossessionati dalle statistiche in tempo reale ed il bello è che siti terzi hanno libero accesso a tutti i dati grazie alle API di Youtube che a loro volta vengono utilizzate, spesso in modo scorretto, proprio dai creators per dar vita ad una sfida continua con altri canali, al fine di accumulare sempre più iscritti nel tempo.

Le battaglie alla fine stancano e ne è pienamente consapevole Youtube stessa che ha deciso di mettere un punto a tutto, le API saranno dunque modificate ed i siti terzi non potranno più averne accesso, fine dei giochi quindi.

Youtube è consapevole del fatto che conoscere il numero di iscritti e monitorarlo costantemente è importantissimo, ma i cambiamenti devono essere avviati proprio per garantire che vi sia una coerenza maggiore sul come vengono presentate le informazioni in questione; per avere più visibilità alcuni youtuber sono disposti a tutto e molto spesso si finisce con il dar vita ad episodi di bullismo verso altri youtuber, che a loro volta perderanno inesorabilmente iscritti.

Sono pur sempre pratiche scorrette dobbiamo ammetterlo, quindi è bene intervenire; a seguire le tracce di Yoube sembra ci siano a breve anche altre piattaforme conosciute in ogni parte del mondo, prima su tutte Instagram che sta per sperimentare la possibilità di nascondere il numero di like che riceve ogni foto, andando di fatto a contrastare la competizione di sempre più persone e la totale ossessione per i numeri, oltre che per la visibilità stessa.

Stesso discorso potrebbe interessare anche Twitter che sembra aver già eliminato, in una sua versione beta, la visualizzazione dell'engagement raggiunto con un determinato post.

 

Cosa ne pensi di una novità come questa?

Commenti

Lascia il tuo commento